Prenota ora
Prenota ora
Vendita ancora non disponbile

Prosegui

Salva nella Wishlist

Adding item to wishlist requires an account

448

Viaggi in bici

  • Da Mercoledì 21 a Giovedì 29 Dicembre

 

Lorenzo Barone ed i suoi viaggi:

Ospitiamo a Napoli il cicloviaggiatore Lorenzo Barone, un ragazzo di 25 anni di San Gemini (Terni), attualmente impegnato nella promozione della sua impresa sul territorio nazionale.
Lorenzo, è sempre stato in movimento praticando diversi sport: dal tiro con l’arco al parkour. È da ormai 7 anni che viaggia in bicicletta in giro per il mondo, arrivando ad un totale di oltre 93.000 km attraverso 54 paesi… almeno fino ad ora! Questo evento sarà incentrato sulla storia delle sue avventure e sul valore che hanno avuto per lui e per la sua vita.

 

Mostra sul La Route di Gilbert Ciervo

A luglio 2020, Monteoliveto Gallery con la collaborazione di Bike for Heritage e Gilbert Ciervo ha lanciato il progetto “Sur la Route” (On the Road), che mira ad associare l’Arte ai temi del viaggio, del viaggio lento, del Patrimonio e della transizione ecologica. Gilbert Ciervo ha viaggiato per poco più di una settimana tra le sue due città del cuore, Parigi e Napoli, in bicicletta e in treno, incontrando artisti su una strada ricca di patrimoni culturali, naturali, materiali e immateriali.
Da questo viaggio sono scaturite due mostre con 19 artisti internazionali (in collaborazione con Bike for Heritage e Bicycle House Napoli) a Parigi presso la Ephemeral Monteoliveto Gallery dal 28 novembre al 5 dicembre 2021 (durante Focus Paris by Monteoliveto Gallery) e a Napoli dal 25 gennaio al 28 febbraio 2022 presso la Bicycle House sotto la Galleria Principe di Napoli, la prima mostra del 2022 che inaugura l’anno della Transizione Ecologica, Culturale e Artistica della Galleria Monteoliveto che nel corso dell’anno proporrà diversi eventi su questi temi.

 

Il progetto:

Dopo questa prima edizione di “Sur la Route”, Monteoliveto Gallery e Bike for Heritage hanno deciso di lanciare un progetto ancora più ambizioso per questa seconda edizione, dopo Parigi – Napoli. Questa volta partirà da Napoli, passerà per la Ville Lumière e raggiungerà la capitale islandese: Reykjavìk. Un modo per collegare il Sud d’Europa con il Nord con un filo artistico, culturale ed ecologico, e per creare uno scambio culturale tra Napoli e l’Europa.
Non sarà un viaggio in solitaria ma un viaggio di squadra: questa volta, Gilbert Ciervo e altre tre persone partiranno per 2 mesi, 60 giorni in cui viaggeranno in bicicletta, treno, bus e anche… nave. Durante questo viaggio da una terra vulcanica all’altra non ci saranno solo incontri con gli artisti ma diverse evoluzioni rispetto alla prima edizione: la più importante di tutte, una mostra itinerante, un vlog quotidiano sull’intero durata del viaggio, puntate settimanali di approfondimento, partecipazione a un corso di arte contemporanea, fiera “on the road”, un catalogo/libro derivato dal viaggio, un cortometraggio prodotto alla fine del viaggio che ne racconta la storia.

 

Prenota